FRAGLIA VELA DESENZANO

  • REGATA D PLENILUNIO 24 - 25 GIUGNO

    26/06/2017

    La notte più afosa dell’anno non ha fermato gli equipaggi più coraggiosi che, a dispetto dell’afa pesante e del leggero venticello, si sono cimentati in questa simpatica manifestazione organizzata dall’amico Sandro Vinci della Vibatex. Le diciassette imbarcazioni iscritte hanno svolto una regata costiera sul percorso Desenzano del Garda, Sirmione, San Sivino, Desenzano del Garda, Sirmione, Desenzano del Garda.A vincere in tempo reale è proprio Bravissima di Sandro Vinci, timonata da Giò Pizzatti, seconda è Caipirinha di Martin Reintjes, timonata dall’inossidabile Brunetto Fezzardi.

  • PROGETTI

    23/06/2017
    Ho grandi progetti per questa e la prossima stagione. Questi progetti sono rivolti ai giovani delle nostre squadre agonistiche: Optimist, Laser e doppio. Avere un progetto per i giovani ci fa sentire giovani, da’ un senso di continuità a ciò che stiamo facendo, noi non siamo un “marina", siamo un’associazione che guarda al futuro. E il nostro futuro sono i giovani delle squadre agonistiche.

  • REGATA DI PLENILUNIO

    19/06/2017

    Torna sabato 24 giugno la REGATA DI PLENILUNIO. La manifesrazione organizzata da VIBATEX in collaborazione con CANALE DI RAZZI, GARDA SAIL E ONE SAIL, è riservata ai MONOTIPO, ORC  e diportisti (vele bianche).Percorso: regata costiera  Desenzano del Garda, Sirmione, San Sivino, Desenzano del Garda, Sirmione, Desenzano del Garda. Al termine festa e musica.

  • GLI OPTIMIST AL TROFEO DANESI

    30/05/2017

    Domenica 28 maggio la squadra optimist della Fraglia Vela Desenzano  ha partecipato al Trofeo Danesi, regata del campionato zonale organizzata dal C.V. Gargano. La giornata di sole e caldo ha permesso di disputare tre prove con vento medio leggero sui 10-12 nodi da sud. Tanti i partecipanti, 35 juniores e 70 cadetti provenienti da tutti i circoli del Garda. La F.V.D. ha partecipato con dieci atleti che si sono ben difesi in entrambe le flotte. Negli juniores tre atleti nei primi undici: Greta  5^ e 1^ femmina, Marco P. 6°, Leonardo 11°. Attardata da qualche errore di troppo in partenza Vanessa 28^.

  • PASSAGGIO A NORD OVEST: SABATO 27 MAGGIO

    16/05/2017

    Sabato 27 maggio al termine della prima prova del Cimento Estivo verrà Illustrato il progetto di navigazione: “Northern Arctic Sea Route (Passaggio a Nord Est)”, finalizzato al completamento della circumnavigazione del Polo Nord da parte di una barca a vela italiana, già detentrice del primato italiano per l'attraversamento del leggendario Passaggio a Nord Ovest nel 2012. Il relatore è Salvatore Magri, navigatore, esploratore, socio di Arctic Sail Expeditions - ITALIA, detentore insieme al Comandante Nanni Acquarone del primato italiano nel Passaggio a Nord Ovest (2012). Alle ore 18,00 aperitivo.

  • IN FRAGLIA LA VELA PER TUTTI

    22/04/2017

    La Fraglia Vela Desenzano si prepara a un traguardo speciale: nel 2018 festeggerà i gloriosi sessant’anni di vita dell’associazione fondata e cresciuta nel porto Maratona di Desenzano del Garda. Una associazione sportiva senza fini di lucro, che attraverso la vela persegue finalità sportive, ricreative, educative e sociali. In preparazione all’anniversario, il nuovo direttivo e la presidente Romana Fosson annunciano che un vento nuovo soffia sul circolo: un vento che parte dal rinnovamento dalla scuola vela, con oltre duemila allievi di varie fasce d’età, passa per eventi sportivi e sociali che consentiranno ai soci di vivere maggiormente il circolo e punta a coinvolgere i desenzanesi e ad avvicinarli al mondo della vela. 

  • EASTER MEETING MALCESINE CLASSE LASER

    19/04/2017

    Ottimo il comportamento degli atleti della Fraglia Vela Desenzano all'Easter Meeting di Malcesine. Grande prestazione di Vincenzo Schiliro' che conquista il 4^ posto assoluto nella classe Laser 4.7 Nei Laser Radial tutti e tre i nostri portacolori conquistano la gold. Alessandro Fornasari 18°, Alessandro Archetti 25° e Giorgio Brichetti 43°.

  • REPORT DALLA NAZIONALE 420 A CAGLIARI

    18/04/2017

    Abbiamo iniziato la trasferta con due ottimi giorni di allenamento con Maestrale fra i 15-20 nodi studiando il campo di regata con i nostri futuri avversari. Il primo giorno  abbiamo iniziato a regatare con vento di Maestrale ma purtroppo durante la prima prova il vento, calando, è girato. Il comitato di regata ha annullato la prova e siamo ripartiti con vento da sud. L'equipaggio Perez-Tira ha iniziato con un 5°posto mentre il giovane equipaggio Tagliaferri-Toscano è partito con una buona prova resa vana da una partenza irregolare che ha portato ad una squalifica. La seconda prova di giornata è stata caratterizzata da un netto calo del vento, Perez-Tira hanno concluso con un 25° mentre Tagliaferri-Toscano con un 42°. Il secondo giorno stesse condizioni e i nostri ragazzi Perez-Tira hanno fatto un ottimo 10-10-10 e l'equipaggio Tagliaferri-Toscano 47-11-35

  • APPUNTAMENTO IN FRAGLIA SABATO 15 APRILE

    13/04/2017

    Caro socio, la Fraglia Vela Desenzano A.S.D. è lieta di invitarti sabato 15 aprile alle ore 11,00 alla presentazione delle attività sociali 2017: Campionato Sociale 2017 Memorial Ugo Giubellini e molto altro. Vorremmo condividere progetti innovativi e le idee e le considerazioni che emergeranno saranno preziose per “mettere a segno“ la vita sociale della Fraglia su “un nuovo bordo”. La tua partecipazione è importante! Seguirà un brindisi e lo scambio di auguri di Buona Pasqua. A presto. 

    Aureliano Casuccio  - Responsabile eventi FVD  

  • LA SQUADRA 420 A RIVA PER LA PRIMA SELEZIONE MONDIALE

    29/03/2017

    Report dal nostro coach Francesco Bretagna: la scorsa settimana abbiamo affrontato la prima regata nazionale di selezione per il campionato mondiale ed europeo “420" ospitata dalla Fraglia Vela Riva con un’organizzazione impeccabile sia a terra che in acqua. La regata è iniziata con le migliori intenzioni, eravamo tutti concentrati per fare un ottimo risultato con l'equipaggio Perez-Tira e con i giovani Tagliaferri - Toscano, De Stasio-De Stasio alle loro prima regata nazionale. Siamo partiti giovedì e  il tempo non ci ha aiutato: "no wind no race"! Venerdì partenza alle  11,00: il comitato si aspettava di svolgere tre regate con l'ORA ma con nostro dispiacere abbiamo svolto solamente una prova con peler calante e i nostri ragazzi si sono difesi.