FRAGLIA VELA DESENZANO

Home Page


News generica. Finisce nel rullo di home page e nell'archivio delle news.

CAIPIRINHA AD ALTA VELOCITA'

24/09/2017

Vince in bellezza la stagione 2017 "Caipirinha" il Melges 32 di Martin Reintjes che si aggiudica la 51^ edizione del Trofeo Alta Velocità. In equipaggio, oltre a Bruno Fezzardi e Nicola Pavoni erano presenti i due "giovani" della Classe 420, Alessandro Perez e Francesco Tira e i "veterani" Enzo Perez e Renato Ongetta.   Vince l'83° Trofeo ANMI ( Associazione Nazionale Marinai d'Italia) "Stenella" di Piero Barziza, primo classificato nella cat. ORC Overall. Nei Dolphin 81, vittoria di "Baraimbo" con Giovanni Pizzatti al timone che si aggiudica il 17° Trofeo Agello, secondo "Flipper" con Nicola Borzani e terzo "Insolente" con Nicola Marini (primo nella cat. timoniere/armatore). Tutti della Fraglia Vela Desenzano. Nel corso della manifestazione sono stati inoltre premiati i giovani atleti delle Squadre 420 e Feva che si sono distinti nel campionato nazionale di Dervio a inizio settembre.

23/24 SETTEMBRE: WEEK END DI REGATE IN FRAGLIA

16/09/2017

Week end di grande vela quello del 23 e 24 settembre in Fraglia! Sabato 23 è in programma l'ultima prova del Campionato Sociale 2017. Domenica 24 al via la 51^ edizione del Trofeo Alta Velocità, Trofeo Tito Malaguti  e del Trofeo Agello, in collaborazione con il Circolo Nautico Diavoli Rossi, ANMI Desenzano, Vela Club Desenzano, AV Crema  e Yacht Club Parma. Al termine della giornata premizioni e generi di conforto. Sempre domenica verranno premiati i giovani atleti della Fraglia che hanno partecipato al Campionato Nazionale di Dervio della scorsa settimana.

POSTICIPO PROGETTO ITACA

16/09/2017

Si comunica che, date le previsioni meteo avverse, la giornata di chiusura del PROGETTO ITACA, in programma per sabato 16 settembre, è spostata a domenica 17 settembre. Il programma resta invariato.

PROGETTO ITACA IN FRAGLIA

05/09/2017

E' attesa per sabato 16 settembre la giornata di chiusura del progetto Itaca. “PROGETTO ITACA” è un’iniziativa nella quale si tenta di unire la potenzialità della vela all’importanza del processo riabilitativo in ambito oncologico per ……approdare ad “un nuovo modo” di “conoscere”e considerare il paziente nella Sua globalità.La navigazione a vela, esercitata da chi ha forme di handicap sia fisico che di altra natura, potrebbe sembrare a prima vista una sfida, quasi una provocazione, cioè “un tentativo per raggiungere la normalità attraverso un’impresa fuori dal comune (super-normale)”.C’è, è vero, una “sfida”, ma è per tutti: accettare la vita insieme e insieme crescere oppure ritirarsi fuori bordo, a terra, nell’illusione di fondamenti personali più sicuri. Si può quasi parlare di una vera e propria “velaterapia” ed esempi di efficacia in ambiti diversi si possono già ampiamente riscontrare.

FOTOREGATA IN FRAGLIA

05/09/2017

Si è svolta domenica 3 settembre la prima “Fotoregata” in Fraglia. Su un’idea di Aureliano Casuccio l’evento consisteva in un mix di vela e fotografia. I regatanti si sono cimentati, nel corso della prova in acqua oltre che a reagatare anche a scattare alcune foto, poi sottoposte all’esame di una qualificata giuria della quale ha fatto parte il socio Giancarlo Marini coadiuvato da alcuni membri del Fotoclub Moniga. Primo classificato fra le boe è stato Bruno Fezzardi a bordo di “Larissa”, secondo “Aurora” di Virgilio Vemagi,  terzo “Mangiafuoco” dei coniugi Casuccio, quarto “Nubia” di Lino Bonomi e quinto “Calipso” di Francesco Gorio.  A seguire “Marlisa” di Ennio Marcolini, “Crira” di Renato Gallina e “Sherif” di Vittorio Rebecchi. Classifica combinata: primo “Lalissa”, secondo “Mangiafuoco” e terzo “Aurora”. Premio fotografia più bella a Vittorio Rebecchi. Un plauso a Federica Giorni, Daniela Molteni e Claudia Pascoli per l’impegno profuso a bordo! A seguire, cena in Fraglia con ricchi premi.

LA FRAGLIA SUL PODIO ALLA WORLD LEAGUE 2017

31/08/2017

 ITA 186 "Caipirinha Vela Team" timonato da Martin Reintjes è il campione mondiale della Lega Melges nella divisione Corinthian.  Cinque le tappe  2017 disputate a Porto Venere, Scarlino, Riva del Garda, Sibenik e  Cala Galera. Soddisfazione all’interno del team Caipirinha,  composto dai fragliotti: Giovanni Pizzatti, Michele e Nicola Pavoni, Lorenzo Azzi, Alessandro Agostinelli e Francesco Rubagotti oltre a   Enrico “Chicco” Fonda (SCGSalò) e Irene Saderini, per i risultati raggiunti alla prima stagione sul Melges 32.

ATENE: CAMPIONATO EUROPEO CLASSE 420

01/08/2017

Torniamo da Atene dopo 2 settimane. Il risultato non è quello che ci aspettavamo, ma abbiamo acquisito esperienza per il futuro e le prossime regate nazionali e internazionali.  Nei quattro giorni d'allenamento il vento non è mai mancato,  il famoso Meltemi ha soffiato dai 10 ai 25 nodi, abbiamo fatto test e regate con tutta la squadra nazionale. Durante le regate di qualifica abbiamo trovato vento di brezza, Alessandro e Francesco  hanno lottato fino all'ultima prova per cercare la qualifica nella flotta gold chiudendo con un'ottimo sesto posto ma qualche errore di troppo ma non ha permesso di entrare fra i migliori 35 solamente per 3 punti....Dopo la delusione della mancata qualifica, abbiamo onorato al meglio le regate nella flotta silver abbiamo regatato nelle prime posizioni, però nell'ultima giornata con condizioni molto difficili per intensità e direzione abbiamo perso delle posizioni in classifica.

DUE INTENSE SETTIMANE

31/07/2017

Le ultime due di luglio sono state settimane intense e piene di soddisfazioni per la Fraglia Vela Desenzano: prima il weekend di regate sociali, il 22 e il 23 luglio, con un buon numero di partecipanti, la cena di sabato 22 con oltre 90 persone a tavola e una rappresentanza del consiglio direttivo in trasferta in Croazia per vincere un campionato europeo. Poi questo fine settimana si è svolto all’insegna della socialità con una giornata di “open vela”, sabato 29 luglio, che ha riscosso molto successo, con circa 70 persone che hanno approfittato della “giornata di vela per tutti” e si sono goduti una minicrociera nel golfo di Desenzano, grazie ai soci armatori che hanno messo a disposizione le loro banche. Alcuni partecipanti non avevano mai vissuto l’esperienza della navigazione sul lago e per la prima volta hanno provato la meravigliosa sensazione di veleggiaresulle acque gardesane.

UNA NUOVA BRAVISSIMA

28/07/2017

Sabato 13 maggio 2017, nella base della Fraglia Vela Desenzano, è stata presentata al pubblico una Bravissima.. ringiovanita! Uscita dal letargo invernale, il mitico monoscafo disegnato da Umberto Felci, ha messo il bompresso fuori dal cantiere e non è certo passato inosservato! Diciamoci la verità, non è la prima volta che Bravissima si presenta con una veste nuova.. l’armatore Sandro Vinci ci ha abituati in questi anni a cambiamenti, dati soprattutto dalla curiosità e dalla voglia di sperimentare soluzioni innovative alla ricerca delle migliori prestazioni. Il restyling è opera del cantiere Maxi Dolphin di Erbusco.

 

CAIPIRINHA VINCE IL TITOLO EUROPEO MELGES 32

23/07/2017
Podio per “Caipirinha” che al Campionato Europeo Melges 32 a Sibenik – Croazia - vince nella categoria Corinthian ( equipaggio non professionista) e si classifica ottava in generale. L’imbarcazione , in testa alla prima boa dell’ultima prova, ha subito un danno da parte di Spirit of Nerina e ha dovuto ritirarsi, compromettendo un possibile ulteriore avanzamento nella classifica generale. La vittoria di questo titolo europeo va al timoniere/armatore, Martin Reintjes e al suo formidabile equipaggio: Enrico Fonda, Michele Pavoni, Lorenzo Azzi, Nicola Pavoni, Alessandro Agostinelli, Francesco Rubagotti e Pier Omboni. Prossimo appuntamento a fine agosto a Porto Ercole per il Campionato del mondo  Classe Melges 32.